4 Eventi

Ordina per

Concerto di Pianoforte, Violoncello e Violino accordati a 432Hz per presentare il nuovo album Love Seeds, dedicato all’amore. Un’esperienza unica che unisce scienza ed arte nella sinfonia della Vita. Una serata in cui potrai sentire le vibrazioni degli splendidi nuovi brani di Love Seeds entrare in risonanza con le tue cellule. Emiliano Toso, PhD è un biologo molecolare che ha unito Biologia e Musica per creare composizioni che vengono utilizzate in tutto il Mondo in ambienti assistenziali, didattici, curativi e creativi. Ad accompagnare il pianoforte di Emiliano ci sarà l’inseparabile Lorena Borsetti al violoncello e Nataliya Nykolahyishyn violinista di spicco internazionale che collabora con Ennio Morricone. Appuntamento il 24 agosto alle ore 21 all’Auditorium San Francesco di Chiavari.

Workshop 2019 Un cielo di musica nel tuo mare di cellule. Chiudi gli occhi per far riemergere il silenzio. Ascoltalo sino a renderlo più consapevole, più profondo, più fertile per coltivare i tuoi nuovi semi d’amore – scintille che innescano movimenti di trasformazione e benessere fisico, emozionale, mentale e spirituale. Siamo un mare di cellule generatrici di equilibrio, armonia e salute e la musica è il linguaggio universale che accompagna la lettura del loro spartito, il DNA, rendendole continuamente connesse con il direttore d’orchestra, la mente, che dà l’intenzione e mantiene l’armonia tra i nostri organi. Come puoi riscoprire i tuoi talenti e le tue passioni più profonde per vivere la Vita che sogni? Grazie al silenzio, alla risonanza della musica acustica accordata a 432Hz, alla scienza di frontiera, ma soprattutto grazie ad un percorso esperienziale molto profondo, in questo seminario imparerai a unire quelle stelle luminose con un sottile filo dorato e a lasciare che il tuo disegno di vita, divenga in ogni istante. In questo workshop scoprirai: • le nuove frontiere della biologia, integrata con l’epigenetica e la fisica quantistica • l’unione tra la musica e la scienza della Vita • l’ascolto profondo di Translational Music suonata dal […]

Sei pièce teatrali, sette big dello spettacolo, un direttore artistico d’eccezione e una splendida location affacciata sul mare con vista sul promontorio di Portofino: questi gli ingredienti di Dionisio Festival, la prima rassegna teatrale made in Chiavari. La rassegna è organizzata dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Chiavari insieme a Davide Paganini, direttore artistico della manifestazione e noto attore italiano, impegnato in diversi progetti tra cui l’ultimo film di Cassini “Oltre la Bufera”. L’estate teatrale chiavarese ha il patrocinio di Regione Liguria e della Camera di Commercio di Genova. Un ventaglio di proposte diversificate con l’obiettivo di soddisfare i gusti degli spettatori, accontentando i turisti e coccolando i residenti. Il programma, articolato in sei appuntamenti tutti gratuiti, propone drammi e commedie con attori di fama nazionale nella meravigliosa cornice affacciata sul mare di piazza Gagliardo: gran finale il 28 agosto con Alessandro Preziosi in “Moby Dick”.

Dopo il successo dell’anno scorso, ritornano i concerti all’alba a cura degli Archi all’Opera del teatro Carlo Felice. Mentre il sole sorgerà violini, viola, violoncello e contrabasso incanteranno il pubblico sulle note di Paganini, Verdi, Puccini, Rameau, Grieg, Bernstein, Gerschwin, Ravel, Marquez e Gardel. Il secondo appuntamento è stato fissato per sabato 31 Agosto, ore 6.15, con il soprano Anna Santina Giunta. Gli eventi, gratuiti e aperti alla cittadinanza, si svolgeranno presso il Lungomare Scala, accanto alla Fontana “8 Marzo”. Gli Archi all’Opera sono un ensemble di rappresentanza del Teatro Carlo Felice, nominati “Artisti Residenti” per la Stagione concertistica 2014-2015 presso la Società dei Concerti di La Spezia ed invitati al Teatro del Giglio di Lucca, insieme al soprano Daniela Dessì, in occasione del Festival Puccini 2016; oltre ad essere ospiti delle stagioni cameristiche del Teatro Carlo Felice e della prestigiosa GOG di Genova. Si esibiranno a Chiavari il tenore Alesandro Fantoni, Pierdomenico Sommati e Marco Ferrari (violini), Giuseppe Francese (viola), Giulia Glavina (violoncello) ed al Elio Veniali (contrabbasso). Quest’anno parteciperà anche il Coro Faldi, diretto da Cecilia Cereda.

58 Elementi

Ordina per