115 Eventi

Ordina per

Sabato 12 Maggio doppio evento a Chiavari in onore dell’artista Vittorio Valente. Alle ore 16, presso Wylab in via Davide Gagliardo 7, viene presentata la monografia “Vittorio Valente”. Alle ore 18, ci si sposta invece presso la Galleria Cristina Busi di via Martiri della Liberazione 195/2, per l’inaugurazione della mostra. Gli orari di visita saranno poi il venerdì, il sabato e la domenica dalle 10 alle 12 e dalle 17 alle 20, oppure su appuntamento al numero 0185 311937 (www.galleriacristinabusi.it; info@galleriacristinabusi.it). Una parte di opere resterà esposta anche a Wylab, con orario dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18, dal lunedì al venerdì. Le due esposizioni resteranno aperte sino al prossimo 24 Giugno, a ingresso libero.

Il Museo Archeologico di Chiavari invita al prossimo evento per Bambini e Famiglie: “Nella vecchia fattoria” sabato 12 maggio ore 10.30, presso Palazzo Rocca (Via Costaguta 4). A cura di Laura Bergamino e Fabiola Sivori, verrà condotta una visita accompagnata “family friendly” per bambini 0-8 anni tra le vetrine del Museo alla ricerca di reperti che riportino immagini di animali, seguita da un momento ludico-creativo con materiale didattico specifico sull’argomento. E’ richiesta la presenza di almeno un adulto accompagnatore. Come al solito, l’ingresso è gratuito ma riservato a non oltre 25 persone; si consiglia la prenotazione: 0185 320829 (mattina) oppure pm-lig.museochiavari@beniculturali.it L’iniziativa è organizzata in adesione ai “Kid pass days”, una maratona di eventi in tutta Italia promossa ogni anno dalle Associazioni Kid Pass Culture e Kid Pass in occasione della Festa internazionale della Famiglia e dedicata ai genitori e ai bambini 0-12 anni allo scopo di diffondere sempre più l’accessibilità e l’accoglienza a loro rivolte nel nostro Paese. I Kid Pass Days 2018 avranno luogo sabato 12 e domenica 13 maggio; per info sulle altre iniziative http://www.kidpass.it/scopri-i-kidpass-days-2018

Da Giovedì 10 Maggio, nei locali di Vinoria, in via Raggio 5 a Chiavari, è allestita la mostra “Red Vision – Scopri la tua forza”, a cura di Cinzia Gambino e Lia Gnecco. Ingresso libero, negli orari di apertura del locale.

Il Centro Italiano Femminile parteciperà al Festival Della Parola 2018 con il progetto “Chiacchiere a tavola. I Liguri e il vino degli Etruschi. Goccia a goccia o tutto d’un fiato…”. Questo evento per il Cif e per il Museo Archeologico è l’inizio di collaborazione continuativa e futura. Il progetto in oggetto si svolgerà in due fasi: una vedrà coinvolti gli alunni delle classi 3 della scuola primaria, venerdì 1 giugno: primo incontro dalle ore 9 alle ore 10,30; secondo incontro dalle ore 11 alle12,30 e il secondo vedrà coinvolte le famiglie sabato 2 giugno dalle ore 10,30 alle 12.

Sabato 5 maggio alle ore 17, nella Sala Ghio Schiffini della Società Economica di Chiavari (in via Ravaschieri 15), si svolgerà il quarto “interrogatorio” di Chiavari in giallo. Questa volta toccherà al Tenente Colombo passare al torchio un collega. Sì, perché Roberto Centazzo un poliziotto lo è davvero, sarà forse per questo che i suoi personaggi della “Squadra speciale Minestrina in brodo” – poliziotti in pensione che svolgono indagini in collaborazione con i vecchi colleghi – hanno tanta familiarità con l’ambiente: nelle pagine dei suoi “gialli” si muove una Genova ben disegnata, dai carruggi al lungomare ai cimiteri – anche se l’ispettore capo-romanziere Centazzo è savonese. Vedremo all’opera Miro Gatti nei panni (nel trench?) del Tenente Colombo: sbirri in competizione? L’ingresso è libero.

Giovedì 17 Maggio, dalle ore 17 in poi, presso l’Aula Monti dell’Istituto Gianelli di Chiavari (in Corso Lima 40), si svolge la presentazione del libro “Fragili. La costruzione dell’identità nella società liquida”, con l’autore Mario Salisci. Sempre più spesso si sente parlare di crisi dell’identità, una crisi che sembra caratterizzare soprattutto le nuove generazioni. Ma che cosa è l’identità? Come si forma e qual è l’impatto delle dinamiche sociali sulla sua formazione? Questo incontro organizzato dall’Istituto Gianelli si propone di trattare i processi di formazione dell’identità nella nostra società, definita a più riprese incerta, rischiosa e liquida. Un incontro utile per capire le tematiche educative, il rapporto scuola – famiglia per i nostri ragazzi. Successivamente, verrà tagliato il nastro della rampa di accesso all’istituto per persone con mobilità ridotta, service dell’Associazione Genitori Istituto Gianelli per l’anno 2017-18. Ingresso libero.    

Sabato 5 Maggio, dalle ore 9,30 in poi, presso l’Auditorium San Francesco di Chiavari (in via Entella 7), il Fondo Chiara Rama Onlus, con il sostegno di Entella nel Cuore, organizza il convegno dal titolo “Adolescenza, rischi e disagi – Dipendenze e altri problemi, come aiutare?”. Si tratta di una tavola rotonda per insegnanti e famiglie. Interverranno: Roberto Calvani, presidente dell’Ordine degli Psicologi del Friuli Venezia Giulia; Elisabetta Paroletti, responsabile del Consultorio dell’Asl 4; Monica Arcellaschi, direttore della struttura complessa Dipendenze dell’Asl 4; Erika Panchieri, responsabile del progetto “Scuola Ascolta”; Cristina De Martini e Valeria Parodi, del distretto sociosanitario n. 15 Chiavarese. Modera la giornalista Paola Pastorelli. Patrocinio di Comune di Chiavari e Asl 4. Ingresso libero.

Un bronzo ai Giochi Olimpici di Londra 2012, otto volte sul podio ai campionati mondiali, tre medaglie agli Europei: Marta Pagnini, campionessa di ginnastica ritmica, sarà la protagonista del secondo aperitivo sportivo organizzato da Wylab, in via Davide Gagliardo a Chiavari. Appuntamento venerdì 27 aprile alle ore 18. Per l’occasione l’ex capitana della Nazionale presenterà il suo libro: “Fai tutto bene, come la fatica mi ha insegnato a vincere”. Musica e buffet allieteranno il pomeriggio di sport in rosa. L’ingresso è libero.

Martedì 17 Aprile, alle ore 17, presso la sala presidenziale della Società Economica di Chiavari, in via Ravaschieri 15, si terrà la conferenza dal titolo “Fiori spontanei d’alta quota”, a cura di Daniela Marziali. L’appuntamento è organizzato da Floratigula, Scuola di decorazione floreale di Cavi di Lavagna. L’ingresso è libero.

Alle ore 18.30 di sabato 14 aprile allo Spazio espositivo Vinoria di via Sant’Antonio 14 a Chiavari, sarà inaugurata la collettiva d’arte Fil Rouge. L’evento, organizzato dall’associazione culturale ControKultura e curato dalla Direttrice artistica, Maria Cristina Rumi, verrà aperto da un intervento del cultore di storia locale, Giorgio “Getto” Viarengo, che parlerà dell’acqua. “Come tema comune che legherà le opere esposte, abbiamo scelto l’acqua – spiega Rumi – La forza vitale e le passioni che suscita questo elemento, sono uniche e per questo abbiamo scelto di dedicarvi una mostra. Oggi ancor di più è importante ricordare che l’acqua ci unisce tutti. È un ponte fra tutti gli esseri viventi e va rispettata e tutelata. Senza acqua non c’è vita e Viarengo ci aiuterà a capirlo meglio”. Ad esporre le opere, oltre Rumi, saranno Stefano Boidi, Pietro Burzi, Roberto Curotto, Darko Vittorio Perrone e Valeria Rossi. “Saranno esposte opere differenti; dalla pittura, alla scultura e alla fotografia – prosegue Rumi – Ognuno ha interpretato l’argomento secondo la propria sensibilità artistica e il risultato è frutto di una libertà che richiama quella dell’acqua”. La mostra resterà aperta fino al 25 aprile con orario 10-12.30 e 17-19.30. L’ingresso sarà libero e gratuito. Sabato […]

Prosegue la programmazione artistica del neonato Spazio Espositivo Primo Piano volto a contribuire alla diffusione della cultura nel suo significato più ampio. Primo Piano punta i riflettori sulla giovane Janna Colella, che sta ricevendo positivi riscontri da parte della critica per lo stile emozionale e intimista che caratterizza i suoi scatti Polaroid. La mostra di Janna Colella dal titolo “Polaroids 2016-2018” avrà luogo da venerdì 20 aprile alle 18 sino al 5 maggio presso lo spazio espositivo Primo Piano in Corso Garibaldi 18/2 a Chiavari. Durante il pomeriggio inaugurale di venerdì sarà possibile iscriversi al workshop “Autoritratti” per imparare a realizzare insieme all’artista un autoritratto fotografico e portare con sé a casa l’istantanea, oltre a fare esperienza diretta del suo modo di fotografare, nel quale appare fondamentale cogliere l’emozione e la verità del soggetto. Il workshop, a numero limitato, avrà luogo sabato 28 aprile presso Primo Piano. “La Polaroid ti rende unica. Rende unico lo scatto e le sue imperfezioni sono irripetibili. Quello del workshop sarà un momento” afferma la Colella, “per giocare anche un po’ insieme e sperimentare un modo di fotografare noi stessi diverso dalla modalità nevrotica a cui siamo tutti un po’ abituati oggi con l’uso dello […]

Domenica 15 Aprile, dalle ore 8,30 alle ore 12,30, in Piazza Matteotti a Chiavari, raccolta straordinaria di sangue a cura dell’Avis, per far fronte delle carenze di questi giorni. L’autoemoteca sarà in piazza a disposizione di tutti i donatori.