14 Eventi

Ordina per

Sabato 25 e domenica 26 giugno “Tipicamente Chiavari” con il trio Asereko in concerto Traguardo importante per “Tipicamente Chiavari”, il mercato agroalimentare che Confesercenti Genova organizza ogni ultimo weekend del mese.festeggerà il primo anno di vita, avendo dato continuità all’evento precedentemente noto come Mercato dei Sapori. Novità , sono gli eventi collaterali dedicati, di volta in volta, alla musica, alla cultura o all’intrattenimento per i più piccoli. Domenica alle ore 17 sarà la volta del concerto del Trio Asereko composto da Mario Principato (voce e percussioni), Pietro Martinelli al contrabbasso e Alessandro Scotto alla chitarra. Asereko è un progetto in cui si fondono spontaneamente diversi stili di musica da più parti del mondo.

Sabato 28 e domenica 29 maggio torna “Tipicamente Chiavari” Lungo via Rivarola torneranno i tanti banchi di prodotti enogastronomici a chilometro zero e indicazione geografica protetta che esaltano le tipicità liguri e delle altre regioni italiane. Inoltre, nella giornata di domenica, in piazza Mazzini saranno disponibili gratuitamente i giochi gonfiabili per i più piccoli.

Ancora un appuntamento con il mercatino agroalimentare “Tipicamente Chiavari” organizzato da Confesercenti Genova a Chiavari, lungo via Rivarola: questo mese, infatti, i giorni di mercato saranno eccezionalmente tre, da sabato 23 a lunedì 25 aprile.                                                                                   E proprio nel giorno della Festa della Liberazione è previsto il concerto di“Miki and the Red Rockets”, alle ore 17,30.

Il mercatino agroalimentare “Tipicamente Chiavari”, organizzato da Confesercenti Genova con il patrocinio del Comune di Chiavari, anticipa di una settimana il suo appuntamento mensile e torna, quindi, già sabato 19 e domenica 20 marzo lungo via Rivarola con i suoi banchi di prodotti enogastronomici a chilometro zero e indicazione geografica protetta. Ad arricchire il programma, dalle 17,30 alle 19 di sabato all’angolo con piazza Mazzini, il concerto di Paolo Gerbella, realizzato in collaborazione con Assoartisti Genova.  

Puntualmente, come ogni ultimo fine settimana del mese, ritorna in Via Rivarola a #Chiavari il Mercatino dei Sapori e delle Tradizioni, rassegna dell’alta qualità enogastronomica regionale italiana. Orario: sabato 23 febbraio dalle 9 alle 19. Domenica 24 febbraio dalle 9 alle 19.

L’enogastronomia, uno dei mezzi migliori per valorizzare e diffondere l’immagine di un territorio, tornerà protagonista sabato 25 e domenica 26 agosto in Via Rivarola con il Mercatino dei Sapori e delle Tradizioni, consueta ed apprezzata vetrina delle eccellenze enogastronomiche italiane. Dalle ore 10.00 alle 20.00, appassionati, operatori e golosi rimarranno ancora una volta affascinati dalle opportunità offerte da questa grande manifestazione di vendita e assaggio del prodotto tipico.

Sabato 23 e domenica 24 giugno la città di Chiavari celebra l’enogastronomia di qualità con il consueto appuntamento mensile del Mercatino dei Sapori e delle Tradizioni, mostra-mercato che richiama visitatori e turisti alla continua ricerca dei sapori semplici e genuini dei prodotti agroalimentari italiani. Appuntamento dalle 10 alle 20 in via Rivarola.

L’enogastronomia, uno dei mezzi migliori per valorizzare e diffondere l’immagine di un territorio, tornerà protagonista sabato 26 e domenica 27 maggio in Via Rivarola con il Mercatino dei Sapori e delle Tradizioni, consueta ed apprezzata vetrina delle eccellenze enogastronomiche italiane. Dalle ore 10.00 alle 20.00, appassionati, operatori e golosi rimarranno ancora una volta affascinati dalle opportunità offerte da questa grande manifestazione di vendita e assaggio del prodotto tipico. «Il Mercatino dei Sapori e delle Tradizioni – afferma Fabio Bongiorni, presidente dell’Associazione Nazionale La Compagnia dei Sapori – è un’iniziativa culturale che vuole contribuire in modo concreto a far crescere la cultura dei prodotti di qualità. La continua presenza degli operatori enogastronomici e il crescente numero di visitatori sono garanzia e dimostrazione del successo della manifestazione, che si conferma ogni anno di più come appuntamento imperdibile per riscoprire le produzioni di un territorio, sintesi di storia e tradizione». Provenienti da molte regioni italiane, i quaranta espositori che partecipano all’iniziativa sono riusciti a sviluppare una propria nicchia di produzione artigianale che si identifica nella realtà territoriale d’appartenenza: dal Piemonte le torte di nocciole delle Langhe, i vini del Monferrato e il formaggio Montebore; dalla Toscana la Finocchiona, la Porchetta e la Soppressata; dalla Campania il Caciocavallo e il Provolone di bufala. E poi […]

Sabato 28 e domenica 29 aprile, dalle 10 alle 20, ritorna in Via Rivarola il consueto appuntamento mensile del Mercatino dei Sapori e delle Tradizioni, mostra mercato che lega la storia e la cultura del centro storico di Chiavari con una tradizione culinaria ricca di specificità e diversità. La bella stagione e il tempo libero sono il mix ideale per aggirarsi tra i banchi di un mercatino, conoscere e farsi consigliare da artigiani del gusto selezionati, assaggiare e scegliere materie prime e prodotti d’eccellenza. Il piacere del buon vivere, infatti, secondo la nostra tradizione è strettamente legato alla buona tavola, tanto più se possiamo esser certi dell’origine e della qualità dei cibi. Una vera sfida dei cinque sensi, un turbinio di profumi e di colori, di sapori familiari, ma anche nuovi e inaspettati: dai salumi piccanti calabresi a quelli umbri al pepe rosa, dalla crema di pecorino sardo ai formaggi siciliani, dal riso piemontese al vino emiliano. Ed ancora olio extravergine di oliva, formaggi campani, salumi dell’Alto Adige, miele e prodotti dell’alveare, pesto, olive taggiasche, conserve… Il Mercatino dei Sapori e delle Tradizioni è organizzato da Totem Eventi in collaborazione con l’Associazione Nazionale La Compagnia dei Sapori.

Chiavari ospita, come ogni mese, le straordinarie bontà enogastronomiche provenienti da tutta Italia. Il Mercatino dei Sapori e delle Tradizioni sarà come sempre in Via Rivarola, Sabato 24 e domenica 25 Marzo, dalle 10 alle 20, con i suoi 40 espositori e la vastissima gamma di prelibatezze tipiche. Questa edizione si arricchisce di interessanti e deliziose new entry, fianco a fianco con le storiche imprese agroalimentari molto apprezzate e attese dagli intenditori chiavaresi. Tra le novità che si potranno trovare sui banchi della mostra mercato, figura il formaggio Montebore, proposto dall’azienda agricola Cascina Boschetto, uno dei pochi produttori di questo antico e pregiato formaggio della Val Curone, nel tortonese; il Montebore, dalla caratteristica forma a torre, è un P.A.T. – Prodotto Agroalimentare Tradizionale, prodotto con latte vaccino e ovino e si riconosce per la sua intensa nota di timo e un gusto burroso e sapido con odori leggermente speziati. Altra novità è la pasticceria siciliana, con i suoi mille colori e i sapori seducenti: cannoli, cassatine, frutta martorana e altre delizie alla mandorla. Prodotti da forno a base di farro e cereali, pane e focacce a lievitazione naturale con lievito madre sono tra le specialità dell’azienda La Dolcetteria di Carlo […]

Sabato 27 e Domenica 28 Gennaio, in via Rivarola a Chiavari, torna come ogni fine del mese il Mercatino dei Sapori e delle Tradizioni, mostra-mercato che valorizza i prodotti tipici, testimoni della qualità e della tradizione dei territori di provenienza. Appuntamento dalle 10 alle 20. Chiavari accoglierà quaranta imprese agroalimentari che, aiutate dai sapori e dai profumi delle prelibatezze in esposizione e vendita, stuzzicheranno ancora una volta la curiosità del pubblico. «Il Mercatino dei Sapori e delle Tradizioni – afferma Fabio Bongiorni, presidente dell’Associazione Nazionale La Compagnia dei Sapori – rappresenta un momento di incontro interamente dedicato alla passione per i prodotti tradizionali di qualità, un angolo prezioso di testimonianze di storia e cultura enogastronomica dove professionalità, esperienza e passione costituiscono gli elementi vincenti della manifestazione». Un gustoso viaggio tra le eccellenze enogastronomiche regionali: dalle conserve ittiche liguri ai vini piemontesi, dai formaggi vaccini campani a quelli caprini lombardi, dai salumi umbri e toscani a quelli altoatesini, dalla pasticceria piemontese ai taralli artigianali pugliesi, dalle conserve calabresi all’ olio extravergine d’oliva del Ponente ligure. Ed ancora sughi di pesce, formaggi piemontesi affinati nelle vinacce di Nebbiolo, marmellate, frutta e verdura disidratata, erbe e spezie, miele e prodotti dell’alveare, pesto. Il Mercatino dei Sapori e delle Tradizioni è organizzato da Totem […]

Lunedì 22 Gennaio, dalle ore 20, appuntamento annuale con i ristoratori della Val Graveglia al Centro San Salvatore del Villaggio del Ragazzo (Corso IV Novembre 115, Cogorno). Partecipano: La Brinca – Campo di Ne I Mosto – Conscenti Agriturismo Chiara – Arzeno Ai fornelli e colonna sonora: Dante e il Trio Minestra. Il menu prevede piatti tipici dell’entroterra ligure del Val Graveglia. Il contributo per le spese è fissato in 30 euro. Così afferma il presidente prete Rinaldo: «A nome del Villaggio del Ragazzo voglio esprimere il mio grazie a questi ristoratori che, fin dall’epoca in cui ero parroco dell’alta Val Graveglia, hanno espresso affetto a me e vicinanza all’Opera Diocesana. Questa cena, infatti, oltre che una gradevole occasione d’incontro per altri amici del Villaggio, è diventata nel tempo un’utile sostegno alle iniziative: il contributo raccolto durante la cena di quest’anno, al netto delle spese, verrà devoluto al sostentamento del nuovo sportello lavoro Un posto nel mondo di recente apertura. Grazie a tutti!» Prenotazione telefonica obbligatoria al numero 0185 375230.