6 Eventi

Ordina per

Sabato 28 e domenica 29 aprile, dalle 10 alle 20, ritorna in Via Rivarola il consueto appuntamento mensile del Mercatino dei Sapori e delle Tradizioni, mostra mercato che lega la storia e la cultura del centro storico di Chiavari con una tradizione culinaria ricca di specificità e diversità. La bella stagione e il tempo libero sono il mix ideale per aggirarsi tra i banchi di un mercatino, conoscere e farsi consigliare da artigiani del gusto selezionati, assaggiare e scegliere materie prime e prodotti d’eccellenza. Il piacere del buon vivere, infatti, secondo la nostra tradizione è strettamente legato alla buona tavola, tanto più se possiamo esser certi dell’origine e della qualità dei cibi. Una vera sfida dei cinque sensi, un turbinio di profumi e di colori, di sapori familiari, ma anche nuovi e inaspettati: dai salumi piccanti calabresi a quelli umbri al pepe rosa, dalla crema di pecorino sardo ai formaggi siciliani, dal riso piemontese al vino emiliano. Ed ancora olio extravergine di oliva, formaggi campani, salumi dell’Alto Adige, miele e prodotti dell’alveare, pesto, olive taggiasche, conserve… Il Mercatino dei Sapori e delle Tradizioni è organizzato da Totem Eventi in collaborazione con l’Associazione Nazionale La Compagnia dei Sapori.

Chiavari ospita, come ogni mese, le straordinarie bontà enogastronomiche provenienti da tutta Italia. Il Mercatino dei Sapori e delle Tradizioni sarà come sempre in Via Rivarola, Sabato 24 e domenica 25 Marzo, dalle 10 alle 20, con i suoi 40 espositori e la vastissima gamma di prelibatezze tipiche. Questa edizione si arricchisce di interessanti e deliziose new entry, fianco a fianco con le storiche imprese agroalimentari molto apprezzate e attese dagli intenditori chiavaresi. Tra le novità che si potranno trovare sui banchi della mostra mercato, figura il formaggio Montebore, proposto dall’azienda agricola Cascina Boschetto, uno dei pochi produttori di questo antico e pregiato formaggio della Val Curone, nel tortonese; il Montebore, dalla caratteristica forma a torre, è un P.A.T. – Prodotto Agroalimentare Tradizionale, prodotto con latte vaccino e ovino e si riconosce per la sua intensa nota di timo e un gusto burroso e sapido con odori leggermente speziati. Altra novità è la pasticceria siciliana, con i suoi mille colori e i sapori seducenti: cannoli, cassatine, frutta martorana e altre delizie alla mandorla. Prodotti da forno a base di farro e cereali, pane e focacce a lievitazione naturale con lievito madre sono tra le specialità dell’azienda La Dolcetteria di Carlo […]

Sabato 27 e Domenica 28 Gennaio, in via Rivarola a Chiavari, torna come ogni fine del mese il Mercatino dei Sapori e delle Tradizioni, mostra-mercato che valorizza i prodotti tipici, testimoni della qualità e della tradizione dei territori di provenienza. Appuntamento dalle 10 alle 20. Chiavari accoglierà quaranta imprese agroalimentari che, aiutate dai sapori e dai profumi delle prelibatezze in esposizione e vendita, stuzzicheranno ancora una volta la curiosità del pubblico. «Il Mercatino dei Sapori e delle Tradizioni – afferma Fabio Bongiorni, presidente dell’Associazione Nazionale La Compagnia dei Sapori – rappresenta un momento di incontro interamente dedicato alla passione per i prodotti tradizionali di qualità, un angolo prezioso di testimonianze di storia e cultura enogastronomica dove professionalità, esperienza e passione costituiscono gli elementi vincenti della manifestazione». Un gustoso viaggio tra le eccellenze enogastronomiche regionali: dalle conserve ittiche liguri ai vini piemontesi, dai formaggi vaccini campani a quelli caprini lombardi, dai salumi umbri e toscani a quelli altoatesini, dalla pasticceria piemontese ai taralli artigianali pugliesi, dalle conserve calabresi all’ olio extravergine d’oliva del Ponente ligure. Ed ancora sughi di pesce, formaggi piemontesi affinati nelle vinacce di Nebbiolo, marmellate, frutta e verdura disidratata, erbe e spezie, miele e prodotti dell’alveare, pesto. Il Mercatino dei Sapori e delle Tradizioni è organizzato da Totem […]

Lunedì 22 Gennaio, dalle ore 20, appuntamento annuale con i ristoratori della Val Graveglia al Centro San Salvatore del Villaggio del Ragazzo (Corso IV Novembre 115, Cogorno). Partecipano: La Brinca – Campo di Ne I Mosto – Conscenti Agriturismo Chiara – Arzeno Ai fornelli e colonna sonora: Dante e il Trio Minestra. Il menu prevede piatti tipici dell’entroterra ligure del Val Graveglia. Il contributo per le spese è fissato in 30 euro. Così afferma il presidente prete Rinaldo: «A nome del Villaggio del Ragazzo voglio esprimere il mio grazie a questi ristoratori che, fin dall’epoca in cui ero parroco dell’alta Val Graveglia, hanno espresso affetto a me e vicinanza all’Opera Diocesana. Questa cena, infatti, oltre che una gradevole occasione d’incontro per altri amici del Villaggio, è diventata nel tempo un’utile sostegno alle iniziative: il contributo raccolto durante la cena di quest’anno, al netto delle spese, verrà devoluto al sostentamento del nuovo sportello lavoro Un posto nel mondo di recente apertura. Grazie a tutti!» Prenotazione telefonica obbligatoria al numero 0185 375230.

Sabato 30 dicembre torna in Via Rivarola a Chiavari il Mercatino dei Sapori e delle Tradizioni, evento dedicato a tutti i buongustai che, anche dopo Natale, non vogliono rinunciare alle migliori produzioni regionali che con i loro profumi, sapori ed aromi allietano le festività natalizie. “La nuova edizione di dicembre – afferma Fabio Bongiorni, presidente dell’Associazione Nazionale La Compagnia dei Sapori – rappresenta una ghiotta occasione per portare in tavola al Cenone di San Silvestro le eccellenze enogastronomiche regionali. Da tredici anni l’evento costituisce un angolo prezioso di testimonianze di storia e cultura enogastronomica dove professionalità, esperienza e passione costituiscono gli elementi vincenti della manifestazione”. Gli espositori coinvolti nell’iniziativa condurranno il pubblico in un viaggio affascinante tra mille prelibatezze tutte da scoprire e provare: tartufo fresco, olio extravergine di oliva ligure, vini del Monferrato, lardo speziato di Norcia, formaggi piemontesi affinati nelle vinacce di Nebbiolo, taralli pugliesi, formaggi siciliani… Il Mercatino dei Sapori e delle Tradizioni è organizzato da Totem Eventi in collaborazione con l’Associazione Nazionale La Compagnia dei Sapori.  

L’enogastronomia, uno dei mezzi migliori per valorizzare e diffondere l’immagine di un territorio, tornerà protagonista sabato 25 e domenica 26 novembre in Via Rivarola con il Mercatino dei Sapori e delle Tradizioni, consueta ed apprezzata vetrina delle eccellenze enogastronomiche italiane. Dalle 10.00 alle 20.00, appassionati, golosi e curiosi rimarranno ancora una volta affascinati dalle opportunità offerte da questa grande manifestazione di vendita e assaggio dei prodotti tipici, che porta ogni mese nel cuore della cittadina ligure produttori di specialità alimentari di grande qualità. Con il Natale alle porte, Via Rivarola sarà avvolta in un turbinio di colori, profumi e sapori familiari, ma anche nuovi e inaspettati: dai dolci alle nocciole delle Langhe agli amaretti alla frutta lavorati artigianalmente senza l’utilizzo di farina, dai salumi dell’Alto Adige al Guanciale umbro di puro suino marinato al Brandy e ricoperto di pepe bianco e cannella, dalla crema di carciofi del Ponente ligure alle conserve piccanti calabresi. Ed ancora formaggi freschi e stagionati campani, vino medievale della Basilicata, taralli pugliesi, miele e prodotti dell’alveare, liquirizia calabrese, confetture, spezie e tisane, conserve, olio extravergine di oliva e molto altro ancora. Grazie al coinvolgimento di oltre quaranta qualificati espositori provenienti da diverse regioni, il Mercatino dei […]