148 Eventi

Ordina per

Giovedì 20 agosto 2020, alle ore 21, il settimanale online Piazza Levante (www.piazzalevante.it) e Wylab (www.wylab.net) organizzano un incontro con la scrittrice, giornalista e disegnatrice romana Cinzia Leone. L’autrice dialogherà con Goffredo Feretto e con Alberto Bruzzone. L’appuntamento, a ingresso gratuito, è presso la sede di Wylab, in via Davide Gagliardo 7 a Chiavari. Cinzia Leone, scrittrice tra le più amate e di successo degli ultimi anni, nonché affermatissima disegnatrice impegnata anche nel campo della graphic novel, presenterà al pubblico il suo ultimo romanzo “Ti rubo la vita” (Mondadori), grazie al quale, lo scorso anno, ha vinto il Premio Letterario Rapallo per la Donna Scrittrice. Il libro arriva dopo “Liberabile, storia di un uomo qualunque” e “Cellophane”, entrambi editi da Bompiani. Al termine dell’incontro, l’autrice sarà disponibile per firmare copie del suo libro e, in più, regalerà a lettori e lettrici un loro ritratto. L’appuntamento viene organizzato in stretta osservanza di tutte le misure anti Covid 19. Si pregano i partecipanti di attenersi alle regole di sicurezza sociale e di portare con sé la mascherina. I posti sono tutti a sedere e sono limitati, non sarà possibile rimanere in piedi. Prenotazione obbligatoria al numero telefonico 347 2502800 oppure sulla piattaforma […]

Sabato 22 febbraio, alle ore 10, presso la Sala Presidenziale della Società Economica di Chiavari, presentazione del libro “La Val Cichero nelle immagini di Cesare Ferrari” e conferenza dell’architetto Osvaldo Garbarino dal titolo “L’architettura eulitica nell’entroterra del Tigullio” a cura di Istituto di Studi Liguri, Società Economica e Lascito Cuneo. Ingresso libero.

Sabato 22 febbraio 2020, dalle ore 17,30 in poi, presso l’Auditorium della Filarmonica di Chiavari, in largo Pessagno, si parla del tema “Totalitarismi: un’analisi comparata – Sistemi politici paralleli nel XX secolo”, con la partecipazione dello storico Sandro Antonini. L’appuntamento è organizzato dall’Associazione Culturale Il Bandolo, a ingresso libero.

Giovedì 20 Febbraio 2020, alle ore 18, Wylab e ‘Piazza Levante’, nell’ambito del loro ciclo di incontri culturali, organizzano l’appuntamento ‘La storia della tv in Italia’. Sul palco, a parlare di piccolo schermo tra ieri e oggi, salirà Aldo Grasso, uno dei principali critici televisivi italiani, storica firma del ‘Corriere della Sera’. Intervistatore d’eccezione sarà il collega giornalista, nonché critico cinematografico e autore televisivo Oreste De Fornari. L’ingresso è libero e, a seguire, verrà offerto un aperitivo. La sede dell’incontro è presso l’incubatore Wylab, in via Davide Gagliardo 7 a Chiavari. Un grande critico e un brillante conduttore e autore converseranno con noi sulla storia della televisione: un duetto inedito e prezioso per ‘Piazza Levante’. Aldo Grasso, da trent’anni pungente critico televisivo ed editorialista del principale quotidiano italiano ci parlerà, da par suo, di storia della tv italiana. Lo intervista per noi un personaggio altrettanto d’eccezione: Oreste De Fornari, giornalista, scrittore, autore e conduttore televisivo arguto, sottile e sempre piacevole in tutte le sue vesti. Ci sarà da divertirsi, da ricordare insieme pezzi della nostra vita passata davanti alla tv, e da riflettere su quanto rimane ancora del potere magnetico del piccolo schermo nell’era dello streaming.

Lunedì 24 febbraio prosegue, alle 17,30, la nuova serie di appuntamenti con “Le letture del Bibliotecario” amatissimo format ideato e condotto da Enrico Rovegno, direttore della Biblioteca della Società Economica. Per il ciclo “La difficile arte della brevità – Grandi autori moderni di racconti”, spazio a letture dalle opere di Roald Dahl. Ingresso libero.

Martedì 11 Febbraio, alle ore 16,30, presso la Sala Livellara di Via Delpino 2 a Chiavari, prosegue il 15° Corso di Cultura Genovese organizzato dall’Associazione Culturale O Castello. In programma una conversazione di Cesare Dotti dal titolo “Ammiemmo insemme o lunario de Ciavai 2020”, seconda parte.  L’ingresso è libero.

Martedì 4 Febbraio, alle ore 16,30, presso la Sala Livellara di Via Delpino 2 a Chiavari, prosegue il 15° Corso di Cultura Genovese organizzato dall’Associazione Culturale O Castello. In programma una conversazione di Domenico Ravenna dal titolo “Brigantaggio in Liguria: banditi al passo del Bracco tra il 1945 e il 1951”.  L’ingresso è libero.

Lunedì 10 febbraio prosegue, alle 17,30, la nuova serie di appuntamenti con “Le letture del Bibliotecario” amatissimo format ideato e condotto da Enrico Rovegno, direttore della Biblioteca della Società Economica. Per il ciclo “La difficile arte della brevità – Grandi autori moderni di racconti”, spazio a letture dalle opere di Jorge Luis Borges. Ingresso libero.

Lunedì 27 gennaio prosegue, alle 17,30, la nuova serie di appuntamenti con “Le letture del Bibliotecario” amatissimo format ideato e condotto da Enrico Rovegno, direttore della Biblioteca della Società Economica. Per il ciclo “La difficile arte della brevità – Grandi autori moderni di racconti”, spazio a letture dalle opere di Somerset Maugham. Ingresso libero.

Mercoledì 29 Gennaio 2020, alle ore 16, presso la Sala Livellara di via Delpino 2 a Chiavari, si tiene l’incontro dal titolo “Alessandro Magno e la forza del mito”, a cura di Giovanni Pastori. L’incontro fa parte del calendario organizzato dai Corsi di Cultura. Ingresso libero.

Sabato 25 Gennaio 2019 Elvira Landò e Goffredo Feretto presenteranno il libro “Solitario Viaggiatore” di Danilo Chiumento. L’autore, nato a Trigoso e diplomato al Liceo Delpino di Chiavari, esercita la professione di avvocato con studio a Genova. E’ appassionato di lettura (narrativa, poesia, saggistica, romanzi), teatro, musica, ma soprattutto amante della montagna, in tutte le sue vesti e le sue stagioni. Il viaggio è il tema portante delle sue poesie. Sala Presidenziale della Società Economica di Chiavari alle ore 17.

Martedì 21 Gennaio, alle ore 16,30, presso la Sala Livellara di Via Delpino 2 a Chiavari, prosegue il 15° Corso di Cultura Genovese organizzato dall’Associazione Culturale O Castello. In programma una conversazione di Giulietta Vaio dal titolo “Il Ponte della Maddalena: un lungo percorso di storia”.  L’ingresso è libero.