268 Eventi

Ordina per

Venerdì 21 Giugno 2019, alle ore 18, Wylab, nella sua sede di via Davide Gagliardo 7 a Chiavari, ospita la terza edizione dell’Aperitivo Sportivo. Tema centrale è il running: l’occasione è data dalla Mezza Maratona di Chiavari, organizzata da Tigullio Chiavari Outdoor e in programma per il giorno successivo. L’iniziativa di Wylab, aperta al pubblico a ingresso libero, ha per titolo “Perché corriamo”e vedrà gli autorevoli interventi di Fabio Pagliara, segretario generale della Fidal (Federazione Italiana di Atletica Leggera), e di Roberto Giordano, maratoneta e ultramaratoneta di livello nazionale, nonché autore del seguitissimo programma televisivo “Correndo per il mondo”. Insieme a Federico Smanio, CEO di Wylab, Pagliara presenterà il suo libro “Di corsa, of course!”, mentre Giordano intratterrà il pubblico raccontando le sue esperienze di corsa… in giro per tutto il mondo. Durante l’incontro, interverranno pure Roberta Schiaffinoe Daniela Tummolini, rispettivamente presidente e vice presidente della A.S.D. Chiavarie vere anime della Mezza Maratona che si corre in città da ormai cinque edizioni. Al termine, aperitivo per tutti in terrazza. Tutti sono invitati a partecipare.

Il 20 giugno si celebra la Giornata Mondiale del Rifugiato, appuntamento annuale voluto dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla condizione di oltre 70 milioni di rifugiati, richiedenti asilo e sfollati nel mondo che lasciano la propria casa a causa di guerre e persecuzioni. In questa occasione, l’associazione “Verità per Giulio Regeni Il Tigullio non dimentica” con il patrocinio del Comune di Chiavari e del Comune di Camogli, in collaborazione con Ass. Il Te delle Donne nel Mondo, Il Bandolo, Cooperativa Zucchero Amaro, Italia che resiste – Tigullio, Il Villaggio del Ragazzo, è lieta di invitare all’incontro: DONNE CHE GUARDANO LONTANO GIOVEDÌ 20 GIUGNO 2019 – ORE 17,00 – Via Rivarola ( di fronte alla libreria Pane e Vino ) Chiavari Con l’auspicio di contribuire con il nostro impegno a momenti di confronto e di riflessione in cui conoscere quelle organizzazioni che nel nostro comprensorio con il loro lavoro rendono una realtà positiva l’accoglienza avremo come ospite Suon Rosa Ferretti missionaria dello Sprar Casa Stella Francescana di Camogli con alcune delle giovani ospitate nella struttura. Viviana Mazza giornalista del Il Corriere della sera, ci parlerà delle protagoniste del suo ultimo libro “Le ragazze di via Rivoluzione” con un viaggio dal Pakistan […]

Martedì 11 Giugno alle 16.30, presso la Sala Livellara di via Delpino a Chiavari, incontro pubblico sul tema “Quasi amici – banche, assicurazioni e cittadini”, dedicata agli effetti, su operatori e clienti, delle pressioni commerciali nel sistema del credito e assicurativo. Coordinerà l’incontro Domenico Del Favero.

Tre giri di un percorso veloce, dove è possibile andare alla ricerca del proprio primato personale: questo è il programma della Mezza Maratona di Chiavari, che il prossimo 22 giugno vivrà la sua quinta edizione. Il tracciato di gara è infatti estremamente semplice, disegnato fra il lungomare, lungo Entella e il centro storico, prevedendo due linee parallele con lunghi rettilinei e curve morbide che consentono di tenere il ritmo, salvo due curve a 90°. La principale asperità del tracciato è un cavalcavia di 50 metri, che però naturalmente abbina alla salita anche la discesa, influendo quindi molto relativamente sulla prestazione. Un tracciato che i partecipanti alla mezza dovranno coprire per tre volte, ma sono previste anche la stracittadina su un solo giro, la staffetta e la classica Family Run. La storia della mezza dice che ogni anno ci sono stati vincitori diversi. I primati della gara appartengono ai kenyani Daniel Kipkirui Ngeno in 1h07’08” e Esther Mukuru Wanjiku in 1h19’17”, entrambi stabiliti nel 2016, mentre lo scorso anno vinsero Carlo Pogliani in 1h10’42” e Maria Luisa Marchese in 1h30’11”. Al via sono attesi oltre 500 corridori e considerando il ritmo con cui le iscrizioni stanno arrivando alla società organizzatrice, è […]

La Società Tigullio Badminton e il Genova Badminton hanno il piacere di informarla che hanno organizzato il 1° Gran Prix Città di Chiavari Memorial Alissa di Badminton. E’ una manifestazione importante per il nostro territorio resa possibile per la concessione del Palazzetto dello Sport e della Tensostruttura da parte del Comune di Chiavari. Parteciperanno al Torneo 168 atleti provenienti da tutta Italia e dall’estero  hanno confermato la propria presenza: – Il Presidente della Federazione italiana Badminton – Il Presidente del Coni Liguria – Il Presidente del Cip Liguria – L’Assessore allo sport della regione Liguria – Il Sindaco del Comune di Chiavari – L’Assessore allo Sport del Comune di Chiavari – Michele Corti nell’ambito della Manifestazione Stelle dello Sport Liguria Il Torneo inizierà il giorno 15 giugno dalle ore 9 alle ore 20 per proseguire la domenica con le semi finali e le finali. Il saluto delle autorità agli atleti presenti avverrà il giorno 16 giugno alle ore 11 al Palazzetto dello Sport di Chiavari.

ore 9.30 – Agorà della Parola (Piazza N.S. dell’Orto) Celebrazioni della Festa della Repubblica Intervengono le autorità locali. A seguire, esecuzione dell’Inno nazionale con coreografia a cura del Centro Studi Danza Academy ore 11 – Fontana di Piazza Matteotti Intitolazione della fontana alla poetessa Elena Bono A cura del Cif di Chiavari ore 17 – Società Economica (Sala Ghio Schiffini) 200 anni di Infinito Incontro con il poeta e scrittore Davide Rondoni (evento a cura del Liceo Marconi-Delpino) ore 17 – Auditorium San Francesco 1969. Storia di un favoloso anno rock da Abbey Road a Woodstock (Giunti Ed.) Interviene l’autore Riccardo Bertoncelli. Intervista Massimo Poggini di Spettakolo.it ore 18 – Società Economica (Sala Ghio Schiffini) Perché non ci capiamo? La società ha un crescente bisogno di esprimersi, ma quanto é consapevole della propria comunicazione? A cura dell’autore tv Edoardo Rossi ore 18 – Auditorium San Francesco L’Italia democratica e la sua costituzione nate dal confronto e dal dialogo Incontro con il giornalista Angelo Panebianco ore 18.30 – Agorà della Parola (Piazza N.S. dell’Orto) Il dialogo, fondamento di nuova umanità Intervengono il giornalista Giorgio Paolucci in dialogo con il Prof. Farouq Wael (Università Cattolica del Sacro Cuore). A cura di G. […]

ore 10.30 – Agorà della Parola (Piazza N.S. dell’Orto) Dall’Homo Sapiens all’Homo Ridens: una proposta per la Ri-Evoluzione della specie (Enea Ed.) Intervengono gli autori Sonia Fioravanti e Leonardo Spina ore 10.30 – Cinema Mignon (Via Martiri della Liberazione) Proiezione del film Senza Lucio, Mario Sesti, Italia, 2014, 86′. A seguire, In quel film c’é un segreto. Raccontare il cinema al cinema Marco Cipolloni incontra il regista Mario Sesti (evento in collaborazione con il Circolo del Cinema Lamaca Gioconda e progetto Nuovo Cinema Caboto). Proiezione a pagamento. ore 11.15 – Auditorium San Francesco Cetti Curfino (La nave di Teseo Ed.) Interviene l’autore Massimo Maugeri ore 15 – Società Economica (Sala Ghio Schiffini) Dialogo: il valore di una parola A cura del Prof. Umberto Curi (Università di Padova). Introduce il Prof. Sergio Audano ore 17 – Società Economica (Sala Ghio Schiffini) Il dialogo, fondamento di nuova umanità Interviene il teologo Brunetto Salvarani. A cura di G. Feretto e H. Molinari ore 18 – Auditorium San Francesco Vittorio De Scalzi racconta il “suo” De André Interviene il cantautore Vittorio De Scalzi. Intervista Massimo Poggini di Spettakolo.it ore 18.30 – Società Economica (Sala Ghio Schiffini) Uno sporco lavoro (Ed. Garzanti) Interviene l’autore Bruno […]

ore 9.30 – Agorà della Parola (P.zza N.S. dell’Orto) Dialogos Incontro con Moni Ovadia ore 10.30 – Agorà della Parola (P.zza N.S. dell’Orto) Da Genova a Lucio Dalla. Dialogando col futuro Incontro con il giornalista e docente Paolo Talanca ore 16 – Società Economica (Sala Ghio Schiffini) Il Ponte. Un’antologia (Il Canneto Ed.) A cura di Emilia Marasco e Nicolò De Mari ore 17 – Società Economica (Sala Ghio Schiffini) Emma (Ed. Pentagora) Interviene l’autrice Helena Molinari ore 17 – Auditorium San Francesco Mister Fantasy e Mister Cotto Incontro con i conduttori radiofonici Carlo Massarini e Massimo Cotto ore 18– Società Economica (Sala Ghio Schiffini) Il dialogo, fondamento di nuova umanità interviene Padre Enzo Fortunato giornalista e direttore della rivista San Francesco A cura di G. Feretto e H. Molinari ore 18.15 – Agorà della Parola (P.zza N.S. dell’Orto) Com’è profondo il mare, come non l’avete mai sentito A cura dell’autore tv Edoardo Rossi (contributi video di Sky Arte – 33 Giri Italian Masters); interviene il chitarrista Ricky Portera ore 18.45 – Auditorium San Francesco Massimo Riva vive! (Baldini & Castoldi Ed.) Intervengono gli autori Claudia Riva e Massimo Poggini. Interventi musicali di Maurizio Solieri, Mimmo Camporeale, Andrea “Cucchia” Innesto, […]

Inaugurazione: ore 9.30 – Piazza N.S. Dell’Orto Flashmob della Parola a cura dell’Istituto Comprensivo G.B. Della Torre e della Scuola Secondaria I grado Ilaria Alpi – I. C. Chiavari II. A seguire, discorso delle autorità presso l’Agorà della Parola con l’intervento musicale dell’Istituto G.B. Della Torre ore 9.30/18.30 – Società Economica (Sala Ghio Schiffini) Indagine sull’opera di Elena Bono. La sacralità della parola e la ricerca della verità. Giornata internazionale ideata dal Prof. Roberto Trovato in collaborazione con il Prof. Enrico Rovegno, con il sostegno delle Università di Genova, Siviglia, Salamanca e Granada, e della Società Economica di Chiavari; patrocinata dalla Società Dante Alighieri e dalla Fondazione Conservatorio Fieschi di Genova. ore 10.30 – Agorà della Parola (P.zza N.S. dell’Orto) Proiezione del film Essere Leonardo da Vinci – un’intervista impossibile di e con Massimiliano Finazzer Flory (produzione Rai Cinema). A seguire, incontro con il regista e attore M. Finazzer Flory (evento in collaborazione con Consorzio Tassano, progetto Movi-Menti. Coreografie in apertura a cura di DanzArte Ballet Studio) ore 11.30 – Auditorium San Francesco La bella Resistenza – L’antifascismo raccontato ai ragazzi (Ed. Feltrinelli) Interviene l’autore Biagio Goldstein Bolocan . Evento in collaborazione con Associazione L’Agorà ore 11.30 – Agorà della […]

Ritorna anche quest’anno Chiavari in Fiore, la mostra mercato di fiori e piante ornamentali che giunge alla 16° edizione. Appuntamento in centro a Chiavari il 18 e 19 Maggio con la kermesse che vedrà coinvolti un centinaio di floricoltori, vivaisti, fioristi, erboristi, operatori nel campo della cosmesi naturale, artigiani e artisti. La consueta infiorata verrà allestita all’inizio di via Rivarola angolo Piazza Mazzini, grazie all’impegno degli alunni e degli insegnanti dell’istituto Maria Luigia di Chiavari. Presenti anche le scuole del Comprensivo 2 con l’iniziativa “l’ambiente siamo noi”, dove i ragazzi offriranno piccoli vasi di piante e fiori coltivati dagli loro stessi. Tutta la città diventerà un giardino a cielo aperto: i portici di Corso Garibaldi ospiteranno una mostra fotografica del CIF e del TIFF e i ragazzi del Villaggio del Ragazzo esporranno le loro creazioni esclusivamente realizzate a mano, mentre gran parte dei negozi di tutto il centro storico allestiranno a tema le vetrine per unirle idealmente alla manifestazione. Anche le finestre dell’ex Palazzo di Giustizia in piazza Mazzini saranno addobbate con fiori realizzati da Vivai Gaggero. Novità di quest’anno, in accordo con l’amministrazione comunale e in particolare con l’Assessore al Turismo Gianluca Ratto, l’allestimento dell’aiuola in Piazzale La Franca […]

La Biblioteca della Società Economica, in collaborazione con la Società Dante Alighieri e con il patrocinio del Miur, organizza per sabato 18 maggio (inizio ore 9.30) presso la Sala Ghio Schiffini: “Strano chi legge – scaffali pieni e librerie vuote”. Una tavola rotonda di riflessione sulla cronica crisi di lettori nel nostro Paese, dove in base alle statistiche, solo il 40% degli italiani legge almeno un libro all’anno e di quel 40 soltanto il 7% ne legge uno al mese. Alla luce dei dati l’idea di sedersi intorno ad un tavolo per esaminare la situazione è nata a Enrico Rovegno, responsabile della Biblioteca della Società Economica, che ha chiamato a raccolta alcuni professionisti del settore, editori, librai e insegnanti, che saranno i relatori dell’appuntamento. Interverranno: Carlo Bonadies (Editrice Einaudi, Torino) Paolo Bonini (Libreria La Zafra, Chiavari) Goffredo Feretto (Editrice Internòs, Chiavari) Vincenzo Gueglio (Editrice Gammarò, Sestri Levante) Giulia Marseglia (Liceo artistico E. Luzzati, Chiavari) Enrico Testa (Università di Genova) “Sono convinto che troppo facilmente si ceda alla rassegnazione, invocando il mutamento dei costumi (almeno una televisione sempre accesa in ogni casa, la mancanza di tempo, il diverso impiego del “tempo libero” ecc.) – spiega Rovegno – e allora vorrei chiedere ad […]

Giovedì 16 Maggio, alle ore 17, presso la Galleria Cristina Busi di Chiavari, in via Martiri della Liberazione 195/2, inaugura la mostra dedicata a Luiso Sturla. Resterà allestita con questo orario: venerdì, sabato, domenica 10/12 – 16/19,30 e su appuntamento 0185 311937. Esposta in questa personale opere recenti di Luiso Sturla, una lunga ricerca artistica che continua tutt’oggi vitale e creativa. “…sempre attento a costruire il proprio linguaggio di forme, segni, colori che evocano in risonanza il proprio vissuto e il senso della sua ricerca, del suo stare nel mondo e nello stesso tempo al limite di infinite profondità, siano esse interiori o cosmiche. Ossia dell’essere “qui e altrove” – per citare una sua ricorrente espressione -. Ed ecco allora che il “qui” del dipinto che abbiamo davanti sono i segni, le “scritture” poste sulla tela all’ultimo, prima di consegnarcela e “l’altrove” è quel “buio”, quel nero smarginato intriso di significante profondità. I dipinti di Sturla hanno sempre una forte implicazione simbolica che non dobbiamo mai dimenticare, sarebbe un errore limitarci a coglierne le sembianze naturali, che pure ci sono, ma vanno intese nello spazio del tutto intellettuale – se vogliamo trascendente – in cui il pittore le pone…” (Marina Travagliati, Aprile […]