Eventi di Sabato 20/01/2024

<< Venerdì 19/01/2024 Domenica 21/01/2024 >>

10 Elementi

Ordina per

VENERDI 09  E  DOMENICA 11 –   ORARIO SPETTACOLO:  21,15 GENOA- COMUNQUE E OVUNQUE  – La storia e la passione del tifo rossoblu e il suo legame indissolubile con la città.

Ritorna la rassegna culturale Uomini e Navi, quest’anno già alla sua sedicesima edizione, curata come sempre dalla Lega Navale sezione Chiavari-Lavagna Al centro degli incontri ci saranno l’uomo e il mare osservati da diversi punti di vista: fatti, immagini e racconti di naviganti nella storia e contemporanei. Gli eventi – dieci in tutto – si svolgeranno al porto turistico di Chiavari, box numero 51, e si svolgeranno il sabato alle ore 17. L’ingresso è libero e aperto a tutti. Si parte sabato 11 novembre  con l’esperto di storia culturale territoriale Giorgio “Getto”Viarengo. Anche quest’anno, inoltre, il ciclo “Uomini e Navi” è gemellato culturalmente al C.S.T.N. (Centro Studi Tradizioni Nautiche), Istituto culturale della Presidenza Nazionale della Lega Navale Italiana riconosciuto dalla FIV quale Istituzione culturale di interesse federale.

La mostra sarà visitabile fino al 29 febbraio 2024, dal lunedì al venerdì dalle 16 alle 19 e sabato e festivi dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 19.

Aperte fino al 15 febbraio – per i ragazzi tra i 18 e i 28 anni – le candidature ai progetti di Servizio civile Universale, tra cui quello della Cooperativa Zucchero Amaro. “Un anno dedicato alla solidarietà e alla giustizia – ricorda la Presidente Alessandra Governa– attraverso le tante attività di sensibilizzazione promosse all’interno delle botteghe della cooperativa o sul territorio”. Il Servizio civile Universale è infatti una bella opportunità per i giovani che si vogliano mettere in gioco a favore della propria comunità che prevede un impegno di 25 ore settimanali per 12 mesi nelle Botteghe del Tigullio, e un  riconoscimento economico. “Crediamo fortemente – prosegue Governa – che il servizio civile universale sia un momento di crescita non solo per il volontario che verrà scelto, ma anche per la nostra cooperativa, che ha bisogno di rinnovarsi e di allargare i propri orizzonti, anche coinvolgendo le nuove generazioni, così attente ai temi ambientali, della sostenibilità e dei diritti umani.” Per maggiori informazioni, visitare il sito: https://bottegasolidale.it/servizio-civile-universale/ o scrivere a: cultura@zuccheroamaro.it

DA VENERDI 19 A LUNEDI 22  –  ORARIO SPETTACOLI:  16,30  –  20,45 THE HOLDOVERS – LEZIONI DI VITA – Regia: Alexander Payne – Con: Paul Giamatti, Dominic Sessa, Da’Vine Joy Randolph – USA, 2024 – 133’Paul Hunham è professore di storia in un college del New England. Rigido ed esigente detesta gli studenti mediocri, figli dei ricchi benefattori che aspettano il diploma senza sforzo. Alla vigilia delle vacanze di Natale è incaricato di vegliare e di sorvegliare i ragazzi che non hanno nessun posto dove andare. Tra loro, in altezza e spirito, spicca Angus Tully, allievo brillante e problematico ‘dimenticato’ dalla madre. Ostinati e diversamente inadeguati al mondo, Paul e Angus sono costretti a socializzare sotto lo sguardo paziente di Mary Lamb, cuoca della scuola che ha perso il suo unico figlio in Vietnam. Ma l’isolamento e il Natale accorceranno le distanze e li costringeranno a ‘rompere le righe’ e a ‘mettersi in riga’. VINCITORE DI 2 GOLDEN GLOBES 2024 (Miglior attore e Miglior attrice non protagonista) – PREMIO FILM DELL’ANNO AGLI “AFI AWARDS 2024”  

A Chiavari, nel weekend di sabato 20 e domenica 21 gennaio 2024, si svolgono la Fiera di Sant’Antonio e la fiera Agricola. Possibilità di fare shopping nelle seguenti vie: viale Kasman, corso Dante, piazza Cavour, via Trieste, via San Francesco, piazza Roma, via Nino Bixio, corso Garibaldi, piazza Matteotti, via Delpino, piazza Della Torre, via Gagliardo, largo Giannini, via dei Casaretto, piazza Nostra Signora dell’Orto (parte a monte), via San Francesco (tratto tra corso Dante e via Trieste), via Nazario Sauro (tratto tra corso Dante e via Trieste). “Sono 463 i tradizionali banchi e 40 quelli della fiera agricola. Un evento imperdibile per chi ama lo shopping, molto atteso da cittadini e turisti. Le vie del centro si animano di espositori con merci di vario genere, artigianato, specialità gastronomiche e prodotti agricoli .

Eccoci tornati, anche questa volta carichi di voglia di fare per rendere il mondo un pochino più pulito! Nuovamente ci troveremo a combattere un nemico molto insidioso… La marea di plastica che continua a depositarsi sulle nostre amatissime spiagge! Se anche voi siete sensibili a questa tematica, unitevi alla nostra raccolta rifiuti organizzata per sabato 20 gennaio a partire dalle 10:00 presso la foce del fiume Entella! Ad attendervi ci sarà una sorpresa… Ma non vi anticiperemo nulla! Quindi, se vi abbiamo messo almeno un briciolo di curiosità, non vi resta che partecipare! Info – https://www.facebook.com/search/top?q=puliamo%20sentieri

BabyBrains ® è un laboratorio interattivo che rende accessibili le ultime scoperte di Psicologia e Neuroscienze dello sviluppo! Un percorso di 4 incontri che aiuta i genitori e le famiglie a comprendere come funziona il cervello dei bambini e il loro sviluppo cognitivo dal concepimento fino ai 4 anni di vita! Con Chiara Denevi Psicologa Info e prenotazioni 335 8348574

Dopo la mostra Infra-Spazi, il programma espositivo della Fondazione Zappettini prosegue con la presentazione di Mediterranea. Per una ‘linea costiera’ della Pittura Analitica, collettiva che propone un inedito momento di incontro tra i protagonisti Mediterranea e di  Support/Surface Enzo Cacciola, Gianfranco Zappettini, Noël Dolla e Claude Viallat. L’esposizione curata da Andrea Daffra offre un’originale lettura delle opere dei quattro autori in relazione all’influenza che la cultura mediterranea ha avuto sulla loro formazione e sul loro percorso artistico: tutti gli artisti in mostra hanno infatti svolto un’ampia parte di lavoro nella Riviera Ligure e nella Costa Azzura, oltre ad aver esposto in molteplici occasioni comuni. Inaugurazione 20 gennaio ore 17:00- La mostra resterà aperta dal 20 gennaio al 13 aprile.

85a. iniziativa dell’Associazione Il Bandolo: Sabato 20 gennaio alle ore 17,00 all’Auditorium della Filarmonica in Largo Pessagno1. Incontro co.Aberto Diaspro – Biofisico Alberto Diaspro è direttore di Nanofisica all’IIT, professore ordinario dell’Università di Genova e Accademico dell’Accademia Ligure di Scienze e Lettere. Il suo gruppo di ricerca è leader mondiale in nanoscopia ottica. Ha pubblicato oltre 350 lavori scientifici collocandosi nella lista TIS dei Top Italian Scientists in fisica. Nel 2014 è stato insignito dell’Emily Gray Award dalla società internazionale di Biofisica per i significativi contributi all’educazione in biofisica. Nel 2019 ha ricevuto il Premio per la Comunicazione Scientifica della Società Italiana di Fisica per le sue attività di divulgazione scientifica. Dal 2016 presiede il Consiglio Scientifico del Festival della Scienza. Auditorium della Filarmonica in largo Pessagno.