Eventi di Sabato 10/03/2018

<< Venerdì 09/03/2018 Domenica 11/03/2018 >>

7 Elementi

Ordina per

Sabato 10 e Domenica 11 Marzo, dalle ore 9 alle ore 20, appuntamento nel centro storico di Chiavari con la tradizionale mostra mercato dell’antiquariato. In rassegna decine di espositori.

Da Giovedì 8 Marzo a Lunedì 12 Marzo, al cinema Mignon di Chiavari (Via Martiri della Liberazione 131), viene proiettato il film “La forma dell’acqua”, diretto da Guillermo Del Toro e con Sally Hawkins e Michael Shannon. Una favola adulta, intrisa di passione cinefila, e in grado di lanciare un messaggio di tolleranza e di amore che risuona fortissimo nel nostro presente. Con i piedi piantati nell’America ambigua dei primi anni Sessanta, guardando a classici immortali come La Bella e la Bestia come a B-Movie di culto come Il Mostro della Laguna Nera, Guillermo del Toro trova la quadra della sua ricerca estetica e tematica, supportato da un cast azzeccatissimo e in formissima.  Il suo è un film di emozioni e sentimenti, di amore spirituale e perfino carnale (il sesso non è affatto un rimosso, in questo film, e anzi ne è parte essenziale: non è poco), capace di farsi anche discorso politico senza mai diventare per questo pedante o retorico. E che ha la capacità di restituire al nostro sguardo lo stupore infantile che forse abbiamo perduto. (Federico Gironi – Comingsoon.it). Gli orari: 15,15 – 17,30 – 21,30 Informazioni al numero: 0185 309694. 

Sabato 10 marzo dalle 17 alle 22, preso l’Oratorio dei Filippini in via Raggio a Chiavari: “Giornata internazionale della donna 2018”. Donne contro indifferenza, guerra, violenza e per conoscenza, rispetto, futuro. Invito a condividere immagini, parole, suoni, danza delle donne e del mondo. In programma durante l’incontro: mostra di foto e pensieri, un po’ di storia, lettura, la rappresentazione teatrale “Donna, oggetto misterioso”. 

Sabato 10 Marzo, alle ore 17, nella sala Ghio Schiffini della Società Economica di Chiavari (in via Ravaschieri 15), si apre la rassegna “Chiavari in giallo”, nella quale sette fra i maggiori giallisti liguri verranno “interrogati” da Miro Gatti nei panni di altrettanti famosi detective. Primo appuntamento con Valeria Corciolani, che ha scelto di sottoporsi all’interrogatorio del più celebre fra i commissari, Jules Maigret. I gialli “chiavaresi” della Corciolani sotto torchio in via Ravaschieri, per una volta succursale del commissariato di Quai des Orfevres. Il giallo è un genere letterario di nobili origini, oggi probabilmente sopravvalutato, ma è un fatto che la maggior parte di chi viene in Biblioteca a chiedere un libro in prestito chiede un giallo. Così invitiamo tutti gli appassionati, ma anche gli scettici, quelli che finora hanno girato alla larga da thriller e noir, gialli inglesi e scandinavi o di casa nostra… Ingresso libero.

Sabato 10 Marzo, dalle ore 17, presso la sala conferenze di Wylab in Via Davide Gagliardo 7 a Chiavari l’Associazione Il Bandolo presenta l’incontro dal titolo “Scienza e indagini – Nuove tecnologie sulla scena del crimine”. Partecipano Enrico Lena, assistente capo Polizia scientifica, e Sandro Sansò, giornalista esperto di cronaca nera. L’ingresso è libero.

Il Tiff – Tigullio Foto Forum comunica due nuovi appuntamenti per chiudere nel migliore dei modi “Stati d’animA”, la Mostra fotografica di Tiff – Tigullio Fotoforum in collaborazione con Fineco Bank, inaugurata con successo lo scorso 3 marzo nei locali di Via Sant’Antonio 14 a Chiavari. Sabato 10 marzo, alle ore 17, “Riscaldiamoci l’animA” Il rito del tè delle cinque per esplorare meglio e con calma il lavoro di creazione e organizzazione fatto per Stati d’animA. Un’occasione per creare una piccola madeleine di un evento che ha raccolto un riscontro e una partecipazione superiore alle aspettative. Ingresso libero. Domenica 11 marzo, alle ore 18, Finissage Un brindisi per un progetto ben riuscito, per ringraziare tutti i visitatori e darci appuntamento a molto presto. Ingresso libero.

Sabato 10 Marzo, alle ore 21, presso l’Auditorium San Francesco di Chiavari (in Via Entella 7), verrà rappresentata, in versione teatrale, “La lunga vita di Marianna Ucria”, pièce tratta dal romanzo di Dacia Maraini. Lo spettacolo è curato da Lunaria Teatro, e avrà per protagonista Raffaella Azim. L’ingresso è libero.