Eventi di Sabato 10/12/2022

<< Venerdì 09/12/2022 Domenica 11/12/2022 >>

23 Elementi

Ordina per

DA VENERDI 24 A DOMENICA 26 –Orario Spettacoli: 17,15 –  21,00  LUNEDI’ 27 – ORARIO SPETTACOLI –  17,00  –  21,00                 MARTEDI 28 – ORARIO SPETTACOLO:  17,00 UNA RELAZIONE PASSEGGERA Regia: Emmanuel Moret – Con: Sandrine Kiberlain, Vincent Macaigne – FRANCIA, 2023 – 100′ In una serata di fine febbraio, Simon incontra Charlotte in un bar parigino. Non è la prima volta, visto che si sono baciati a una festa qualche giorno prima. Lui è sposato e giura di non essere un seduttore professionista, eppure è così attratto da Charlotte che si lascia guidare dalla semplicità di lei, decisa a vivere un amore senza drammi e senza complicazioni. Scanditi dai mesi primaverili e poi estivi, i loro incontri sono leggeri, giocosi e animati da un’intesa rara. Si direbbe una relazione in tutto e per tutto, che i protagonisti però si godono pur stando molto attenti a non chiamarla tale.  

Ogni Secondo Weekend Torna La Mostra Mercato Antiquariato A Chiavari Il Mercatino dell’Antiquariato si svolge nel centro storico di Chiavari la seconda Domenica di ogni mese e il Sabato che la precede e ospita banchi di ogni genere dalle piccole ceramiche ai grandi complementi di arredo, dalle collezioni ludiche ai monili antichi. Ideato dall’Associazione Ascom e organizzato da Promotur , in circa trenta anni di attività la rassegna mensile è andata sempre più affermandosi sino a essere annoverato tra i dieci più importanti mercati antiquari italiani, apprezzati anche all’estero.  

DA VENERDI 14 A DOMENICA 16-  Orario Spettacoli:  17,00  –  21,00 LUNEDI 17 – ORARIO SPETTACOLI:  17,00  –  21,00                   MARTEDI 18 –  ORARIO SPETTACOLO:  16,45 Regia: Walter Veltroni – Con: Neri Marcorè, Valeria Solarino – ITALIA, 2023  –  105′ Giovanni ha ‘dormito’ per 31anni. Il giorno in cui, a piazza san Giovanni, si tenevano i funerali di Enrico Berlinguer l’asta di uno striscione gli è caduta in testa procurandogli un coma profondo durato così a lungo. Ora però il mondo in cui l’allora diciottenne si viene a trovare è decisamente cambiato. Avrà bisogno dell’aiuto della suora che gli era stata a fianco nel corso della degenza e di un ragazzo affetto da mutismo selettivo.Walter Veltroni non dimentica il passato ma guarda al futuro. Con Solarino e Marcorè, due attori di grande professionalità.

Sabato 10 e domenica 11 giugno , torna La Mostra Mercato Antiquariato A Chiavari Il Mercatino dell’Antiquariato si svolge nel centro storico di Chiavari la seconda Domenica di ogni mese e il Sabato che la precede e ospita banchi di ogni genere dalle piccole ceramiche ai grandi complementi di arredo, dalle collezioni ludiche ai monili antichi. Ideato dall’Associazione Ascom e organizzato da Promotur , in circa trenta anni di attività la rassegna mensile è andata sempre più affermandosi sino a essere annoverato tra i dieci più importanti mercati antiquari italiani, apprezzati anche all’estero.

Chiavari in Jazz 2023 riparte ed è subito musica di grande qualità con il concerto di apertura della rassegna affidato ad uno dei maggiori rappresentati del jazz italico nel mondo: Paolo Fresu con il suo Devil Quartet. Sul palco della suggestiva location di Piazza Nostra Signora dell’Orto anche per l’edizione 2023 di Chiavari in Jazz si punta a prestigiosi artisti del panorama jazzistico internazionale. La rassegna organizzata dal Comune di Chiavari con la direzione artistica di Rosario Moreno, mette in scena cinque concerti di indiscusso fascino e di indubbio valore. 4 agosto Paolo Fresu Devil Quartet: Paolo Fresu, Bebo Ferra, Paolino Dalla Porta, Stefano Bagnoli. 11 agosto Licaones: Mauro Ottolini, Francesco Bearzatti, Oscar Marchioni, Paolo Mappa. 18 agosto Jelly Roll Plays Morton – The Music of Jelly Roll Morton: Helga Plankensteiner, Achille Succi, Glauco Benedetti, Michael Lösch, Marco Soldà. 25 agosto Hakan Basar Trio: Hakan Basar, Michelangelo Scandroglio, Yoran Vroom. 1 settembre  Cinema Italia: Rosario Giuliani, Luciano Biondini, Enzo Pietropaoli, Michele Rabbia.

Ritorna la festa dello sport il 16 e 17 settembre nelle vie del centro storico. Un open day dedicato alle associazioni sportive cittadine. Programma in aggiornamento

VENERDI 09  E  DOMENICA 11 –   ORARIO SPETTACOLO:  21,15 GENOA- COMUNQUE E OVUNQUE  – La storia e la passione del tifo rossoblu e il suo legame indissolubile con la città.

A partire dal mese di ottobre ,con il rispetto delle misure di anticontagio ad oggi vigenti ,riprenderanno i nostri corsi artigianali-artistici. Le proposte dei nostri corsi non danno solo modo di esplorare tecniche differenti ,con vari gradi di approfondimento al fine di apprezzare la specificità e la ricchezza dell’arte, ma sono anche momenti di aggregazione ed esperienze in collettività. Quest’anno ad affiancare i corsi di Macramè, modellazione e decorazione Argilla e decorazione porcellana vi saranno corsi new entry come:- Corso base Macramè- –  pittura su ogni superficie – Tromple d’oeil – pittura Cauntry – fluid-art – pittura ad olio – disegno a carboncino –  graffito su ardesia  Per informazioni per corsi e laboratori E-Mail info@cifchiavari.it cell.3485197172 Pagina face book cif chiavari

A Chiavari riprendono lunedì 10 ottobre i Corsi di Cultura   in aula. Lunedì 10 ottobre ore 15,30 presso l’Oratorio dei Fippini l’inaugurazione con la violinista Giulia Erminio. Il programma definitivo del nuovo anno accademico 2022-2023 è piuttosto nutrito. Sono previsti anche corsi oltre a quelli consueti di lingue; in particolare un corso di disegno e pittura, un corso di psicologia, un corso di fotografia digitalizzata, incontri sull’uso dello smartphone e della piccola informatica e visite guidate sul territorio. info e programma: wwwchiavaricultura.org

“Ma come faccio a capire?”. E’ così che si chiama lo sportello di prima informazione inaugurato dall’Associazione I Fili a Chiavari. Le persone possono rivolgersi gratuitamente al punto di Via Castagnola 9 e chiedere tutte le  informazioni.

Presso lo spazio Casoni in piazza san Giovanni a Chiavari sabato 3 dicembre alle 17.30 si inaugurerà la mostra “I LEGNI” dello scultore/tornitore/falegname Alfonso GAETA. Ogni pezzo è in legno pregiato, come l’ebano, la radica, mogano, ciliegio oltre che palma, fico, ulivo. “Pezzi di legno” a cui lo scultore ha rivelato l’anima. creando oggetti di gran fascino dove viene esaltata la bellezza naturale. La mostra resterà aperta da venerdì 2 a domenica  11 dicembre.Orari 10,00-12,00/16,00-19,00

Fra legno, terra e pietra- «La scultura emozione narrativa» è il titolo della mostra di Silvano Rustici che verrà inaugurata il 3 dicembre alle ore 10,30  nella sede della Società di Mutuo Soccorso Vittorio Leonardi, in piazza Rupinaro. Le opere esposte rappresentano un percorso creativo che mette in relazione e unisce tre elementi, legno, terra e pietra, per dare vita alle sculture dell’artista. La mostra resterà aperta al pubblico, ad ingresso libero, tutti i giorni, dalle ore : 10,00 alle 12,00 e dalle 15,30 alle 19,00