Eventi di Giovedì 01/02/2024

<< Mercoledì 31/01/2024 Venerdì 02/02/2024 >>

43 Elementi

Ordina per

Wylab offre ai propri coworker, alle startup del newtwork e al territorio del Tigullio una serie di appuntamenti con cadenza mensile, con partecipazione gratuita per tutti gli interessati, durante i quali verranno affrontati temi di natura tecnologica, sportiva, territoriale e molto altro. Il primo evento, previsto per Venerdì 10 Novembre alle ore 18:00, è dedicato al tema della cybersecurity, con gli ospiti Davide Sardi e Samantha Cosentino che presenteranno il loro libro “Crimini informatici: la consapevolezza come prima difesa”. Per partecipare all’evento è sufficiente registrarsi al seguente link o contattare la segreteria di Wylab al numero 347 2502800. Sarà possibile seguire l’evento anche da remoto: la diretta streaming verrà trasmessa sul canale YouTube “Wylab Incubator”. https://wylab.kliveer.cloud/site/modulesform/218db810fa559d25a13bb7dfade208/

La Libreria La  Zafra in collaborazione con Associazione Amici di Simone e delle Scuole Maria Luigia, organizzano per venerdì 24 novembre alle ore 21 nella tensostruttura del Maria Luigia in via Santa Chiara 20 un incontro con Anna Formaggio -(illustratrice chiavarese che lavora da anni a Milano, e che ha da tempo realizzato libri sull’argomento) – per presentare le sue realizzazioni e in particolare il Calendario d’Avvento ” 800 anni di Presepe – Greccio 1223/2023 ” edito da Biblioteca Francescana.

Dal 16 Dicembre al 10 Gennaio si terrà la mostra “Concorso Fotografico e Premio Ciavai” nel Foyer dell’Auditorium S. Francesco. La mostra, patrocinata dal Comune di Chiavari e organizzata dall’Associazione Culturale O Castello Tutti gli eventi sono a ingresso libero e gratuito. La mostra sarà visitabile dal lunedì al venerdì dalle ore 16.00 alle ore 19.00 e nel sabato e festivi dalle ore 10.00 alle ore 12.00 e dalle ore 16.00 alle ore 19.00. – Resterà chiusa nei giorni 25-26 Dicembre 2023 e 1 Gennaio 2024. Mercoledì 27 dicembre alle ore 21,30 : Sigma Six – Pink Floyd Tribute Tutti gli eventi sono a ingresso libero e gratuito.  

DA GIOVEDI 28 A MARTEDI 02/01/24 – ORARIO SPETTACOLO:  15,30 DA SABATO 30 A LUNEDI 01/1 – ORARIO SPETTACOLI: 15,30 –  17,30 MARTEDI  02 – ORARIO SPETTACOLO:   17,30 WISH – Il sessantaduesimo classico Disney si propone come un film speciale, un omaggio programmatico ai personaggi, alle storie e ai disegni che hanno fatto la storia della major più famosa del mondo, in occasione del centesimo anniversario.

VENERDI 09  E  DOMENICA 11 –   ORARIO SPETTACOLO:  21,15 GENOA- COMUNQUE E OVUNQUE  – La storia e la passione del tifo rossoblu e il suo legame indissolubile con la città.

La Mostra Mercato dell’Antiquariato si svolge nel corso di tutto l’anno, la seconda domenica del mese e il sabato che la precede, dalle ore 8 alle ore 20. – Numerosi gli espositori provenienti dal centro e dal nord Italia, e anche da Francia e Germania. Sulle bancarelle si trova merce di ogni genere: dai piccoli soprammobili di poco valore a preziosi mobili del Settecento, cassapanche, stipi e tavoli dell’Ottocento di buona qualità, qualche inferriata e le famose e leggerissime sedie di Chiavari, piatti e ceramiche decorate. Librai professionisti espongono edizioni dell’Ottocento e della prima metà del Novecento, stampe antiche, tavole botaniche e carte geografiche originali alcune delle quali molto antiche.

DA VENERDI 01 A DOMENICA 03  –   ORARIO SPETTACOLO:   15,30  SANSONE E MARGOT: 2 CUCCIOLI ALL’OPERA   –   Regia Vasiliy Rovenskiy  –  CARTONI ANIMATI –  RUSSIA, 2024   –   75′ Com’è dura la vita di un randagio per le strade di New York. Dura ma piena di avventure a perdifiato, sempre con la lingua di fuori, come fanno Sansone e la sua banda, Saetta, Golia e Timmy. I quattro sono l’anima di un gruppo di cani randagi che si affida al loro buon cuore – e alla riuscita delle loro imprese – per avere ogni giorno una salsiccia da poter addentare. Un giorno, mentre sta scappando dai molossi dell’accalappiacani, Sansone si intrufola nel camerino della prima ballerina del Metropolitan, Anastasia, e qui conosce la barboncina Margot. Dopo qualche screzio iniziale, i due si ritrovano a far fronte comune: la corona di diamanti che Anastasia avrebbe dovuto indossare durante l’ultimo atto della Carmen è stata rubata, e senza di quella la ballerina sarà licenziata. Sansone e Margot, insieme al resto della banda, partono così verso la loro più grande impresa.