Eventi di Lunedì 20/11/2023

<< Domenica 19/11/2023 Martedì 21/11/2023 >>

6 Elementi

Ordina per

Il corso intende gettare le basi per la creazione e formazione di una nuova figura professionale in grado di raccogliere, organizzare e gestire basi dati disomogenee con il fine di migliorare le performance individuali e di squadra, di avere un quadro completo sugli avversari e di favorire la fase di talent scouting. info su: https://wylab.net/formazione/football-data-analyst-7-edizione/

Ritorna la rassegna culturale Uomini e Navi, quest’anno già alla sua sedicesima edizione, curata come sempre dalla Lega Navale sezione Chiavari-Lavagna Al centro degli incontri ci saranno l’uomo e il mare osservati da diversi punti di vista: fatti, immagini e racconti di naviganti nella storia e contemporanei. Gli eventi – dieci in tutto – si svolgeranno al porto turistico di Chiavari, box numero 51, e si svolgeranno il sabato alle ore 17. L’ingresso è libero e aperto a tutti. Si parte sabato 11 novembre  con l’esperto di storia culturale territoriale Giorgio “Getto”Viarengo. Anche quest’anno, inoltre, il ciclo “Uomini e Navi” è gemellato culturalmente al C.S.T.N. (Centro Studi Tradizioni Nautiche), Istituto culturale della Presidenza Nazionale della Lega Navale Italiana riconosciuto dalla FIV quale Istituzione culturale di interesse federale.

𝐅𝐀𝐑𝐄 𝐈𝐌𝐏𝐑𝐄𝐒𝐀 è il corso di formazione di Wylab rivolto a chi vuole sviluppare strategie, metodologie e strumenti per 𝐥𝐚𝐧𝐜𝐢𝐚𝐫𝐞 𝐮𝐧’𝐢𝐝𝐞𝐚 – 24h in digitale dal 13 novembre all’8 gennaio (il lunedì e il giovedì dalle 18 alle 20) Su cosa si concentra il corso: – ean strategy, BMC, VPC – analisi di mercato – budgeting & business planning – AI e ChatGPT –  esercitazioni pratiche – comunicazione efficace – analisi dei casi di successo imprenditoriale di Wylab –  project work Scopri come trasformare il tuo sogno in realtà! Iscrizioni :  https://wylab.net/formazione/fare-impresa/

Mercoledì 15 novembre alle ore 16:00, presso gli spazi del Centro Giovani Chiavari, situato presso il Centro Benedetto Acquarone di via San Pio X 26, si terrà l’inaugurazione della mostra Eravamo rifiuti. La mostra Eravamo rifiuti sarà ospitata fino a mercoledì 22 novembre e potrà essere visitata negli orari di apertura del Centro Giovani, da lunedì a sabato dalle ore 16:00 alle 19:30. Per informazioni possibile contattare il Centro allo 0185 5906291, la pagina Facebook “Centro Giovani Chiavari” oppure scrivere un’email a centrogiovanichiavari@villaggio.org o a fulvio.disigismondo@villaggio.org. Il Centro Giovani Chiavari invita tutti coloro fossero interessati a partecipare all’inaugurazione.

DA VENERDI 17 A DOMENICA 19 – ORARIO SPETTACOLO:  21,00 LUNEDI 20-   ORARIO SPETTACOLI:   16,30  –  21,00 THE OLD OAK –  Regia: Ken Loach – Con: Dave Turner, Ebla Mari – GRAN BRETAGNA, 2023 – 113′ L’Old Oak è un posto speciale. Non è soltanto l’unico pub aperto in un ex cittadina mineraria del nord est dell’Inghilterra, è l’unico luogo pubblico in cui le persone possono ritrovarsi. TJ Ballantyne lo tiene in piedi con buona volontà ma rischia di perdere una parte degli avventori affezionati quando nel quartiere vengono accolti alcuni rifugiati siriani. In particolare TJ si interessa alla giovane Yara che si è vista rompere, con un atto di intolleranza, la macchina fotografica a cui tiene in modo particolare. Per l’uomo è l’inizio di un tentativo di far sì che le due comunità possano trovare un modo per comprendersi. Ken Loach ha dichiarato che, considerata la sua non più tenera età, questo probabilmente sarà il suo ultimo lungometraggio.    

Alla Galleria G.F. Grasso della Società Economica, dal 18 novembre “Pathos” di Luigi Grande –  Inaugurazione  sabato 18 novembre alle 17:00 , che rimarrà in esposizione sino al 10 dicembre Già vincitore del Premio Turio Copello nel 2000, Grande torna negli spazi della Società Economica con questa mostra organizzata dall’associazione Tecnica Mista in collaborazione con Erica Grande. Pathos, il titolo della mostra scelto da Franco Lecca, poliedrico protagonista del mondo delle arti e grande amico di Luigi Grande, è probabilmente il termine più adatto per sintetizzare non solo quanto verrà esposto in questo evento ma tutta la produzione artistica di Grande. Pittore, scultore e grafico, la sua prima personale risale al 1960, alla galleria “Il Portico” di Santa Margherita Ligure. Seguono poi le gallerie milanesi de “Il Giorno” nel 1964 e de “L’Agrifoglio” nel 1970, con testo critico di Mario De Micheli. Si aggiunge negli anni alle numerose personali la partecipazione a rassegne d’arte nazionali e internazionali (Francia, Germania, Grecia, Stati Uniti, Finlandia, Spagna). – La mostra sarà visitabile tutti i giorni dalle 16:00 alle 19:00, sabato e domenica anche al mattino dalle 10:00 alle 12:00. Chiusa il lunedì