Eventi di Giovedì 25/04/2019

<< Mercoledì 24/04/2019 Venerdì 26/04/2019 >>

5 Elementi

Ordina per

Una fotografia, un francobollo ed un testo che formano un trittico inscindibile all’interno del quale non è possibile distinguere quale dei tre elementi è all’origine della cartolina: così nasce un’opera di Mail Art. Il Gruppo Fotografico DLF EFI di Chiavari presenta la mostra del Progetto Mail Art Liguria 2018. Dal 13 Aprile al 5 Maggio presso la Sala espositiva della Torre Civica, presso lo IAT di Chiavari, accesso da Via della Cittadella, saranno esposte le fotocartoline che compongono questo progetto congiunto di vari gruppi fotografici liguri. Orari: da Mercoledì a Lunedì ore 10-13 e 16-18. Chiuso tutti i Martedì, il 26 Aprile ed il 2 Maggio. Ingresso gratuito.

Dal 23 Aprile al 20 maggio presso il Caffè dei Fieschi, p.zza Vittorio Veneto – Lavagna, saranno esposte le foto del nostro socio Roberto Cella sul tema “profondo norD”, reportage sulla fauna artica delle isole Svalbard.

Nell’ambito del 74° anniversario del 25 aprile, il Comune di Chiavari organizza come di consueto una serie di iniziative. Alle 7, deposizione delle corone alle lapidi e ai cippi commemorativi cittadini. Alle 9, deposizione delle corone nell’atrio del palazzo Comunale, e ai busti di viale delle Medaglie d’Oro Alle 9,30, Santa Messa in Cattedrale, a seguire il corteo accompagnato dalla banda cittadina Alle 10,45 in piazza Roma, alzabandiera e deposizione delle corone al Monumento ai Caduti e al cippo commemorativo delle vittime dei bombardamenti del 1944 Alle 11, al cimitero urbano, deposizione delle corone al Campo militare e al cippo dei fucilati. Segue raduno all’ex poligono di tiro. Inaugurazione dell’elaborato del Liceo Artistico Luzzati in memoria dei cittadini antifascisti fucilati a Chiavari. Intervento del professor Guido Levi. Alle 17, all’Auditorium San Francesco, concerto con gli studenti del Conservatorio Puccini della Spezia e con gli attori della compagnia Cattivi Maestri di Savona, con la regia di Jacopo Marchisio. Di scena, l’Histoire du soldat, con musiche di Igor Stravinskij. Ingresso libero.

TIFF – TIGULLIO FOTO FORUM PRESENTA “DALL’ALTRA PARTE”, 25-28 APRILE 2019, Piazza San Giovanni, Chiavari Il Collettivo fotografico TIFF, in occasione della Mostra del Tigullio, sarà in “piazza” con un’esposizione dal titolo “Dall’Altra Parte”. Mondi separati da porte, finestre, tende, cancelli. Mondi collegati in maniera inattesa, inusuale, sorprendente. Un’imponente struttura in metallo, circolare, con otto pannelli che ruotano intorno al proprio asse, visitabile sia all’interno che all’esterno, farà da supporto al tema dell’esposizione. Otto coppie di foto delle dimensioni di 1 x 1,8 m, realizzate per essere godute in modalità fronte/retro, senza che però vi sia un vero ordine di “visione”. Un invito esplicito per il visitatore a interagire con la struttura e a scoprire da sé cosa c’è effettivamente dall’Altra Parte, un’invito a vivere un’emozione creando stupore, incanto, timore, allegria. Venite a vivere con gli autori un’esperienza unica. Il TIFF – Tigullio Foto Forum Il collettivo TIFF – Tigullio Foto Forum è attivo dal 2002. Opera prevalentemente a Chiavari, dove ha sede, ed ha contribuito negli anni, in maniera determinante, alla diffusione del linguaggio e della comunicazione fotografica con mostre, corsi di fotografia base, serate dedicate a “incontri con l’autore” e conferenze. Ad oggi, il Collettivo ha prodotto più […]

Si apre oggi, giovedì 25 aprile, l’edizione numero 159 della Mostra del Tigullio, organizzata dalla Società Economica di Chiavari. Il programma di oggi: Alle 17, sul palco di Piazza Fenice: Cerimonia di inaugurazione con uno spettacolo a cura del Centro Studi Danza Academy, con degustazione gratuita di focaccia e pesto. Alle 18, in piazza Fenice: Arte e Bellezza, spettacolo a cura di CNA Tigullio. Alle 20, in piazza Fenice: coreografie a cura del Centro Studi Danza Academy. Alle 21, nel centro storico: visite guidate a cura di Agnese Avena. Alle 21, in piazza Fenice: concerto della Banda di Piazza Caricamento. Tutte le iniziative sono a ingresso libero.